T&P Magazine

Diritto assicurativo. La dichiarazione di “quietanzamento” non prova il pagamento, né la sua riferibilità ad uno specifico premio
Corte di appello di Napoli, sentenza del 11 aprile 2019 causa seguita da Bonaventura Minutolo e ...
Leggi ancora
Giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo: oneri probatori dell’assicurato nei confronti dell’assicuratore
Tribunale di Roma 8 marzo 2019 Causa seguita da Bonaventura Minutolo e Francesco Torniamenti   Nel ...
Leggi ancora
Contestazione disciplinare a mezzo raccomandata: rileva la data dell’avviso di giacenza
Corte d’Appello Milano, sentenza 22 febbraio 2019 Causa seguita da Tiziano Feriani   La ...
Leggi ancora
ASSICURAZIONI, LOCAZIONI, RESPONSABILITA’
a cura di Teresa Cofano   Concorrenza sleale – luogo di commissione dell’illecito In tema di ...
Leggi ancora
Licenziamento per giusta causa del dirigente: diritto di difesa, calcolo del preavviso e diritto al pagamento del bonus
(Corte di Cassazione, sentenza 26 marzo 2019 n. 8389) Causa seguita da Giampaolo Tagliagambe e ...
Leggi ancora
Un caso di applicazione del “jobs act”, come riformato dalla Corte Costituzionale, ad una fattispecie di licenziamento collettivo.
Commento di Tommaso Targa alla sentenza del Tribunale di Napoli 26 febbraio 2019 n. 1366 La ...
Leggi ancora
Esonero della responsabilità del produttore e del distributore in caso di effetti collaterali di un farmaco.
Di Vittorio Provera La Corte di Cassazione, con pronuncia n. 6587 del 07 marzo 2019, ha escluso la ...
Leggi ancora
Esecuzione di un ordine illegittimo: è lecito il licenziamento per giusta causa?
Se un lavoratore esegue un ordine illegittimo impartitogli da un superiore, la società ha la ...
Leggi ancora
Incidente sugli sci, la scuola deve provare di aver vigilato su sicurezza e incolumità dell’allievo
Lo sci è uno sport che può riservare, a volte, spiacevoli incidenti. Una recente sentenza del ...
Leggi ancora
Manifesta insussistenza del fatto posto a base del licenziamento per motivo oggettivo: ipotesi “eccezionale”, ma la reintegrazione è l’unica tutela applicabile.
Con la recente sentenza n. 7167 del 13 marzo 2019 la Suprema Corte è intervenuta per chiarire una ...
Leggi ancora

Iscriviti alla Newsletter

Twitter Feed

Tags

Vedi tutti >