×

T&P Magazine

Locazione – aggiornamento del canone

Locazione – aggiornamento del canone

A cura di Bonaventura Minutolo e Teresa Cofano

La clausola che deferisce ad arbitri le controversie relative all'aumento del canone dei contratti di locazione ad uso non abitativo è applicabile in quanto, in primo luogo, non viola l'art. 54, legge n. 392/1978 il quale, secondo un'interpretazione costituzionalmente orientata, deve intendersi abrogato anche con riferimento alle locazioni di immobili ad uso non abitativo; in secondo luogo, la medesima clausola, non attenendo, in ogni caso, a diritti indisponibili, non viola il divieto di cui all'art. 806 c.p.c..

Cass.  sentenza 15 giugno 2017, n. 14861

Iscriviti alla Newsletter

Twitter Feed